Wazdan debutta in Italia grazie alla partnership con StarCasinò

Wazdan debutta in Italia grazie alla partnership con StarCasinò

Wazdan, uno dei fornitori più innovativi a livello internazionale, ha da poco fatto il suo debutto in Italia grazie alla partnership con Bettson Group, nonché del casinò online italiano - StarCasinò.

A seguito del nuovo accordo, i clienti di StarCasinò potranno ora accedere alle proposte di Wazdan, tra cui titoli come “Sun of Fortune”, “Fortune Reels” e “Power of Gods: Egypt”.

I dettagli sulla partnership

Il nuovo accordo con Wazdan è una conferma dell’approccio che da sempre caratterizza il casinò online StarCasinò, un approccio molto incentrato sul cliente e che ha come obiettivo primario quello di assicurarsi che i giocatori abbiano sempre a disposizione i migliori prodotti sul mercato. 

Grazie a questa partnership, infatti, i giochi prodotti da Wazdan entreranno a far parte dell’offerta di StarCasinò, tutti basati sulla suite “Wazdan’s Freedom of Choice” e su strumenti come “Volatility Levels”.

Questo momento segna anche un importante passo in avanti per Wazdan, che sta consolidando la sua presenza in Europa. Di recente, tra l’altro, Wazdan è anche stato nominato in tre categorie per il prestigioso CEEG Awards e per il SiGMA Balkans/CIS Awards.

Le dichiarazioni rilasciate

Andrzej Hyla, Chief Commercial Officer di Wazdan, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di essere finalmente entrati nel mercato italiano grazie a un brand conosciuto e affidabile come StarCasinò”.

Ha poi aggiunto: “Le nostre slot online sono basate su strumenti in grado di aumentare il livello di interazione dei giocatori, e ci aspettiamo che la nostra presenza sul mercato faccia davvero la differenza.”

Marco Strazzulla, Gaming Manager di Bettson Group, ha detto: “Siamo contenti di poter offrire ai nostri clienti alcuni dei prodotti migliori sul mercato aggiungendo Wazdan tra i nostri partner più recenti.”

“Abbiamo sempre fatto il possibile per rafforzare e far crescere il nostro business ed è questo il motivo per cui abbiamo scelto Wazdan come nostro partner”.