Novità

  • Novità
  • Notifiche
Cerca
Cerca centinaia di slot machine, bonus e casinò online

Cronologia ricerche

Cancella

Impossibile
caricare la notifica.

Ricarica

Non hai
nessuna
notifica.

Ricarica
Vedi tutto

Impossibile
caricare la notifica.

Ricarica

Non hai
nessuna
notifica.

Ricarica
Vedi tutto
Gamenet Group acquista il ramo retail e online di Lottomatica  - IGT

Gamenet Group acquista il ramo retail e online di Lottomatica - IGT

Una grande notizia arriva dal settore italiano del gioco. È stato siglato l’accordo tra IGT – International Game Technology e Gamenet Group, per l’acquisizione completa di Lottomatica Scommesse e Lottomatica Viodelot rete per 950 milioni di euro.

Accordo definitivo del valore pari a 950 milioni di euro

Lottomatica Holding S.r.l. interamente controllata da IGT, ha firmato l’accordo definitivo per vendere il 100% del capitale azionario di Lottomatica Videolot Rete S.p.A. e Lottomatica Scommesse S.r.l. a Gamenet Group S.p.A.

I rami retail e online di Lottomatica sono stati acquistati per 950 milioni di euro.

Il prezzo di vendita è di 950 milioni di euro, con 725 milioni pagabili alla chiusura dell’accordo, 100 milioni pagabili entro 31 dicembre 2021 ed il resto di 125 milioni di euro da effettuare il 30 settembre 2022. IGT utilizzerà i ricavi netti dalle transazioni per ridurre il debito.

Si attende l’autorizzazione

Dopo la stretta di mano tra le due parti interessate, l’accordo va confermato dall’Ente regolatore.

Una volta ricevuta l’autorizzazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e dell’Antritrust, il Gruppo Gamenet potrà eredare il ruolo di uno dei principali attori del mercato europeo e leader del settore italiano.

I piani di IGT

Il Consiglio di amministrazione di IGT ha approvato all'unanimità la transazione e aspetta di vedere l’operazione chiudersi nella prima metà del 2021.

Commentando le nuove prospettive arrivate da questa importante decisione, il CEO di IGT Marco Sala ha dichiarato: “La transazione consente a IGT di monetizzare le sue posizioni di leadership in Italia nei reparti B2C tra le macchine da gioco, le scommesse sportive e spazi digitali in un attraente multiplo di transazioni italiane comparabili, fornendoci una maggiore flessibilità finanziaria.”