Notifications
Accedi
it
Aggiornamenti dell’Informativa Privacy e Cookie Policy dovute alla GDPR

Abbiamo aggiornato le nostre polizze Privacy e Cookie, ed ecco perché

Ultime notizie: a causa di maggiori cambiamenti, derivanti dal Regolamento europeo per la protezione dei dati personali, in breve GDPR, abbiamo appena aggiornato le nostre polizze Privacy e Cookie. Se questi paroloni vi dicono poco, non vi preoccupate – stiamo qua per chiarirli meglio, spiegarvi tutte le modifiche apportate e perché ci riguardano.

Ma cos’è GDPR?

Prima di tutto; parliamo della GDPR in generale, un attimo prima di passare ai particolari. Come già detto, la sigla GDPR sta per General data protection regulation, ed è un regolamento dell’Unione europea di portata generale che verrà applicato immediatamente in tutti i paesi. 

Lo scopo del Regolamento europeo per la protezione dei dati personali è di coordinare e uniformare le leggi degli Stati membri e proteggere tutti i cittadini EU dalla violazione della privacy e data che ci riguardano.

La legge stessa è stata approvata dalla Commissione Europea il 14 aprile, 2016. Sta per entrare in vigore dal 25 maggio del 2018, il che vuol dire che tutte le aziende che non saranno in ottemperanza con GDPR, potrebbero affrontare notevoli multe.

Modifiche che ti riguardano spiegate

Bene, e tutto ciò, in quanto utente, in che modo ti riguarda? Vi sono alcuni cambiamenti chiave apportati dal Regolamento per la protezione dati (ti consigliamo di trovarli tutti sul sito ufficiale della GDPR), ed eccone alcuni più importanti che dovrebbero interessarti:

  • Consenso; ossia, la GDPR afferma che il consenso debba essere chiaro, discernibile dalle altre materie, presentato in una forma accessibile. Il linguaggio dovrebbe essere semplice e senza possibilità di equivoco. Inoltre, ritirare il consenso dovrebbe essere facile quanto esprimerlo.
  • Diritto di accesso, ovvero il diritto degli utenti di conoscere se i loro dati personali vengono processati, ma anche la località e lo scopo di questa elaborazione.
  • Diritto all’oblio, nonché il diritto di essere dimenticati che permette di richiedere la cancellazione completa di tutti i dati personali ritenuti, e fermare l’elaborazione da parte dei terzi.

Necessità di consenso

E dunque, che ne facciamo noi di tutto ciò? Per poter aggiornare la nostra polizza cookie e privacy, nominata all’inizio, abbiamo bisogno del vostro consenso un’altra volta, qualora vogliate continuare a ricevere le promozioni, offerte e ultime informazioni via la nostra newsletter. Assicurati di controllare la tua casella postale per vedere se la newsletter con la polizza aggiornata ti abbia raggiunto!

“Promemoria: GDPR va in diretta il 25 maggio, assicurati di cliccare su “Ac­cet­to” prima di questa data, per non farti cancellare dalla nostra mailing list.”

Non dimenticare che la GDPR va in diretta il 25 maggio, per cui dovrai pigiare quel bottone “Ac­cet­to” dentro la nostra newsletter che ti informa sulla nuova polizza cookie e privacy, o non potrai continuare a ricevere alcunché da noi partendo dal 25/05/2018.

Finalmente, ti invitiamo un’altra volta a leggere l’a­ggi­orn­amento della nostra Informativa Cookie e Informativa Privacy, familiarizzarti con i tuoi diritti e obbligazioni e come sempre, ci vediamo in giro!