Novità

  • Novità
  • Notifiche
Cerca
Cerca centinaia di slot machine, bonus e casinò online

Cronologia ricerche

Cancella

Impossibile
caricare la notifica.

Ricarica

Non hai
nessuna
notifica.

Ricarica
Vedi tutto

Impossibile
caricare la notifica.

Ricarica

Non hai
nessuna
notifica.

Ricarica
Vedi tutto
Registro Unico degli Autoesclusi casinò online ADM

AAMS ha unito tutti i conti gioco autoesclusi in un unico Registro

Seguendo la nuova regola della creazione del Registro Unico degli Autoesclusi, posta dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, i casinò online italiani autorizzati hanno iniziato ad aggiornare i propri Termini e Condizioni d’uso che riguardano la politica dell’autoesclusione dei conti gioco.

Unione dei conti gioco italiani

Con l’intento di proteggere i giocatori d’azzardo dalla ludopatia, ADM ha fatto unire tutti i conti gioco legati a un giocatore online a livello nazionale, per permettere l’autoesclusione del giocatore da tutti i siti di gioco autorizzati da ADM. Il risultato finale è il Registro Unico degli Autoesclusi – RUA.

Il Registro è l’avverarsi del piano di vigilanza e connessione sistematizzata di tutti i concessionari con la licenza AAMS, messo in atto da Sogei e ADM.

Cos’è e come funziona il Registro Unico degli Autoesclusi AAMS

In termini pratici, prima di febbraio 2018, un giocatore poteva escludersi dal proprio conto gioco chiedendolo al Servizio di Supporto del casinò in questione. Il Team di Supporto a sua volta comunicava tale volontà all’Anagrafe dei Conti di Gioco dei Monopoli di Stato.

A partire da febbraio, con la creazione di RUA, un giocatore che per qualsiasi motivo richiede al casinò online di autoescludersi, non può più accedere a nessun altro casinò online italiano con la licenza AAMS. Questo, perché dopo aver comunicato la volontà del giocatore all’Anagrafe dei Conti di Gioco, i dati del giocatore vengono collegati alla “cartella” dei giocatori autoesclusi.

Una volta scelto di autoescludersi da un casinò online AAMS, il giocatore si farà chiudere le porte di tutti gli altri casinò online italiani autorizzati.

A differenza di prima, la “cartella” degli autoesclusi adesso è un’unica e riguarda tutti i concessionari AAMS, per cui l’autoesclusione richiesta è applicata a tutti i casinò online della rete ADM. Inoltre, la limitazione del gioco ha la durata di tempo determinato o indeterminato, a seconda la scelta indicata dal giocatore nel momento della compilazione del modulo di richiesta.

Motivi della creazione del RUA

Il Registro Unico degli Autoesclusi, nasce con l’intenzione di vietare l’ingresso ad altre case di gioco online alle persone affette di dipendenza. In questo modo il forte desiderio di giocare delle persone affette di ludopatia, sarebbe stato respinto da tutte le case di gioco.

RUA è stato creato con la voglia di tutelare i giocatori con problemi di dipendenza.

Di fatto, una volta richiesta l’autoesclusione, bisogna attendere 7 giorni per l’attuazione, dopodiché il giocatore non potrà ne accedere ai propri conti gioco, ne crearne nuovi, effettuare depositi o prelievi, e tantomeno giocare.